Scaduto

È stato pubblicato un invito a presentare proposte nell’ambito della BlueBio ERA-NET Cofund. Si tratta di un programma congiunto supportato dalla Commissione Europea e da 17 Paesi finanziatori, nato con l’obiettivo di raggiungere una Blue Blueconomy sostenibile e competitiva in Europa.

PRIORITA’ TEMATICHE

Le proposte di progetto dovrebbero concentrare la propria ricerca su una o più delle seguenti aree tematiche:

Priorità 1: Exploring new bio-resources, i progetti sotto questa priorità dovrebbero perseguire i seguenti obiettivi: - sviluppare usi innovativi per i rifiuti e il materiale sottoutilizzato da pesca e acquacoltura al fine di minimizzare la produzione di rifiuti; - sbloccare il potenziale dei microbiomi per sostenere la crescita in acquacoltura, pesca, trasformazione dei prodotti alimentari e biotecnologia; - creare strumenti predittivi per migliorare l'identificazione e il targeting di "punti caldi" di biodiversità negli oceani; - Introdurre nuove specie per migliorare l'acquacoltura e la pesca.

Priorità 2: Exploring improvements in fisheries and aquaculture, i progetti sotto questa priorità dovrebbero preseguire il seguente obiettivo: -applicare una combinazione di metodi, processi, tecnologie e nuove risorse come la biotecnologia; migliorare le scorte; migliorare la biosicurezza; definire le linee di base degli stock; valutare le scorte.

Priorità 3: Exploring synergies across sectors, i progetti sotto questa priorità dovrebbero: - creare sinergie tra acquacoltura e pesca (ad esempio attraverso la valutazione genetica); - esplorare le sinergie con la produzione terrestre in settori quali produzione e lavorazione di alimenti e mangimi, bioraffinatura, bioenergia, biomateriali, cosmetici, nutraceutici, sostanze chimiche e sostanze nutritive o massimizzando l'uso delle risorse biologiche acquatiche nelle catene del valore terrestre.

Priorità 4: Exploring Biotechnology and ICT, i progetti sotto questa priorità dovrebbero perseguire i seguenti obiettivi: - applicare ed utilizzare la biotecnologia e l’ICT per sviluppare sistemi alimentari acquatici intelligenti, efficienti e rintracciabili; - applicare gli ultimi sviluppi dell'ICT alla Blue Bioeconomy.

L’elenco completo dei temi di ricerca è disponibile nel bando al seguente link: https://bluebioeconomy.eu/wp-content/uploads/2018/12/Call-text-documents...

BUDGET DISPONIBILE

Per l’Italia l’iniziativa sarà finanziata dal Ministero dell’Istruzione dell’Università e della Ricerca (Miur) che mette a disposizione un budget di 600.000 Euro, il contributo massimo per progetto richiedibile per l’Italia è 150.000 Euro anche se include più di un partecipante italiano. La partecipazione all’invito segue le regole nazionali di ciascun paese aderente al programma. La lista completa dei paesi finanziatori e dei relativi enti è riportata nel testo del bando completo al seguente link: https://bluebioeconomy.eu/wp-content/uploads/2018/12/Call-text-documents... Per l’Italia possono partecipare al presente invito università, enti di ricerca imprese.

PARTERNARIATO E DURATA DEI PROGETTI

Il partenariato deve essere composto da un minimo di 3 enti appartenenti a diversi paesi aderenti all’iniziativa fino ad un massimo di 10. Tutte le proposte devono coinvolgere sia enti di ricerca sia imprese. È particolarmente incoraggiata la partecipazione delle Piccole Medie Imprese (PMI). I progetti non potranno eccedere la durata massima di 36 mesi. Enti di paesi non eleggibili possono partecipare con fondi propri, previa sottoscrizione di una Letter of Commitment (vedi testo del bando: https://bluebioeconomy.eu/wp-content/uploads/2018/12/Call-text-documents...)

PRESENTAZIONE DELLE DOMANDE E MATERIALE DI SUPPORTO

La presentazione della proposta è articolata su due fasi (pre-proposta con scadenza il 17 Marzo 2019; solo coloro che passeranno la prima fase saranno invitati a sottomettere le proposte complete entro il 17 giugno 2019).

La sottomissione della domanda segue una doppia istruttoria: Europea e Nazionale.

Presentazione Europea: esclusivamente elettronica attraverso il sistema di sottomissione della call al seguente link: www.submission-bluebio.eu.

Presentazione Nazionale: la sottomissione della domanda di finanziamento per il Miur avviene mediante la compilazione e sottoscrizione della modulistica on-line reperibile al seguente link: http://banditransnazionali-miur.cineca.it 

Ulteriori informazioni sono disponibili ai seguenti link:

- http://www.ricercainternazionale.miur.it/era/eranet-cofund-(h2020)/bluebio.aspx

- https://bluebioeconomy.eu/


Informazioni e contatti

Data pubblicazione:
Data di scadenza:
Contatti:
apreliguria@unige.it