Research News 8/2019

Sportello APRE Liguria

APRE Liguria RESEARCH NEWS 8/2019

 

PUBBLICAZIONE NUOVI BANDI


H2020 – Marie Sklodowska Curie Actions – Innovative Training Networks (ITN) 2020
Nell’ambito del pilastro della Scienza d’Eccellenza di Horizon 2020 è stato pubblicato il bando relativo alle azioni Marie Sklodowska Curie - Innovative Training Networks (ITN), che finanzia programmi congiunti di formazione alla ricerca o di dottorato altamente competitivi in qualsiasi ambito disciplinare, caratterizzati dalla collaborazione tra università, istituti di ricerca, infrastrutture di ricerca, industrie, SME e altri attori socioeconomici appartenenti a differenti Paesi in Europa e nel Mondo.

  • Formare una nuova generazione di giovani ricercatori creativi, imprenditoriali e innovativi, in grado di fronteggiare le sfide attuali e future e di convertire conoscenza e idee in prodotti e servizi che abbiano un forte beneficio economico e sociale;
  • Accrescere l’eccellenza, le strutture di ricerca e i programmi di dottorato, estendendo le tradizionali impostazioni accademiche di tali programmi, incorporando gli elementi di Open Science ed equipaggiando i ricercatori con la giusta combinazione di competenze legate alla ricerca e competenze trasversali (es. corsi che rafforzino la cultura dell’Open Science, corsi inerenti innovazione e imprenditorialità);
  • Fornire migliori prospettive di carriera sia nel settore accademico sia nel settore non accademico, mediante una mobilità internazionale, interdisciplinare e intersettoriale.

Le proposte ITN possono avere tre differenti forme, ciascuna con i propri requisiti di partecipazione.

  • Azioni ITN – ETN (European Training Networks)
  • Azioni ITN – EID (European Industrial Doctorates)
  • Azioni ITN – EJD (European Joint Doctorates)

Scadenza: 14 gennaio 2020, ore 17.00 CET

CE – Fondo per l’Asilo, la Migrazione e l’Integrazione
E’ stato pubblicato l’invito a presentare proposte nell’ambito del Fondo per l’Asilo, la Migrazione e l’Integrazione (AMIF) finanziato dalla Commissione Europea dal titolo “Transnational actions on asylum, migration and integration”. Il Fondo contribuisce allo sviluppo delle politiche dell’Unione in materia di migrazione ed asilo in un’ottica di condivisione delle responsabilità tra gli Stati Membri e di cooperazione con i Paesi Terzi. In particolare, finanzia azioni volte a contribuire ad una gestione efficiente dei flussi migratori e a rafforzare e sviluppare un approccio comune in tema di asilo ed immigrazione.
In particolare il work programme 2019 prevede:
- azioni volte a ridurre l’immigrazione irregolare
- azioni relative all’integrazione dei cittadini di paese terzi nelle società dei paesi membri
Nell’ambito del presente invito è possibile presentare proposte nell’ambito di uno dei 7 topic descritti nel bando.
Scadenza: 30 Gennaio 2020, ore 17.00 CET

CE – Internal Security Fund Police
Sono stati pubblicati due inviti a presentare proposte nell’ambito del Fondo per la sicurezza Interna (ISFP), adottato dalle CE nel 2010 al fin di affrontare sfide comuni in materia di sicurezza ed individuando i seguenti obiettivi strategici: eliminare le reti della criminalità internazionale, prevenire il terrorismo ed aumentare i livelli di sicurezza per i cittadini e le imprese.
Better law enforcement in the area of illicit drug traffiching - migliore applicazione della legge in ambito del traffico illecito di stupefacenti
Protection of public spaces - protezione degli spazi pubblici
Scadenza: 28 Novembre 2019, ore 17.00 CET

BANDI IN SCADENZA


CE - H2020 - ERC Synergy Grant
La Commissione europea ha adottato il programma di lavoro ERC 2020 di Horizon 2020, che prevede l’apertura del bando ERC Synergy Grant, che è rivolto a piccoli gruppi di Principal Investigators eccellenti ( tra 2 e 4) e ai loro team di ricerca, con l’obiettivo di incoraggiare la ricerca di frontiera con nuove linee di ricerca, nuovi metodi e nuove tecniche, con un approccio interdisciplinare e non convenzionale, superando i risultati che potrebbero essere conseguiti da un solo scienziato/studioso, grazie alla condivisione di sinergie, complementarietà e valore aggiunto degli scienziati coinvolti.
Il budget totale messo a disposizione della Commissione per il presente bando è di 350.000.000 euro. Il contributo comunitario al singolo progetto ammonta ad un massimo di 10 milioni di euro per progetti della durata di 6 anni. In caso di durata inferiore ai sei anni, il finanziamento si riduce pro rata.
Scadenza: 5 novembre 2019

CE - H2020 - Spreading Excellence and widening participation - Twinning
Pubblicato il bando Spreading Excellence and widening participation - Twinning volto a stimolare la partecipazione ad H2020 da parte dei Paesi più deboli in termini di ricerca e innovazione (cosiddetti 'Paesi Widening') attraverso la collaborazione con istituzioni di ricerca pubbliche o private provenienti da Stati Membri o Paesi associati leader in un determinato settore di ricerca, quali l’Italia. In particolare, sono finanziate attività quali: brevi scambi di personale, visite di esperti, corsi di formazione, workshop, partecipazione a conferenze, organizzazione di attività congiunte di tipo summer school, attività di disseminazione etc. 
Il budget indicativo disponibile è di 69 M di Euro, per un contributo massimo di 0.9 milioni di Euro per progetto con una durata massima di 3 anni.
Scadenza: 14 Novembre 2019.



EVENTI


PRIMA - L'innovazione nell'agrifood come leva di sviluppo in Italia e nel Mediterraneo” - Genova 11 ottobre 2019, 14:00-16:00, Aula 2, Albergo dei Poveri
Evento dedicato all'opportunità di finanziamento nel settore agrifood a cui interverranno il prof. Angelo Riccaboni, già Rettore dell'Università degli Studi di Siena e Presidente della Partnership per la Ricerca e l’Innovazione nell’Area mediterranea - PRIMA, e un esperto del MIUR in ambito di progetti europei.

H2020 - LAST CALL - Roma, dal 1 ottobre al 5 dicembre 2019
L'Agenzia per la Promozione della Ricerca Europea (APRE), per conto del MIUR e in stretta collaborazione con il Rappresentante nazionale dei rispettivi programmi, organizza le Giornate Nazionali di lancio degli ultimi bandi dei work programme 2020.

  • 1 ottobre 2019 – Roma: LEIT-ICT -  Information and Communication Technologies
    La giornata prevede:
    - presentazione degli ultimi bandi H2020 dedicati al tema
    - presentazione dei risultati della partecipazione italiana evidenziandone i punti di forza e di criticità
    - presentazione di altre opportunità di finanziamento, quali i bandi di ICT-related,  delle due Joint Undertaking inerenti il settore - ECSEL ed EuroHPC, MSCA, ERC e EIC e dei bandi a cascata.
    - tavola rotonda, volta a discutere le potenzialità italiane nei diversi ambiti di interesse in Information and Communication Technologies.
    Il programma, ulteriori dettagli e il modulo di iscrizione sono disponibili qui 
  • 9 ottobre 2019 – Roma: Space Week 2019
    Durante la quarta edizione della conferenza dedicata allo spazio sarà ospitato l’Infoday H2020 con la presentazione dell’ultimo Work Programme ‘Space’, organizzato dall’Agenzia per la Promozione della Ricerca Europea - APRE e dall’Agenzia Spaziale italiana - ASI.
    Il programma, ulteriori dettagli e il modulo di iscrizione sono disponibili alle pagine di APRE e Spaceweek2019
  • 16 ottobre 2019 – Roma: SC4 - Smart, green and integrated transport
    La giornata prevede:
    - presentazione degli ultimi bandi H2020
    - presentazione dei dati relativi alla partecipazione italiana alla Sfida sociale 4 evidenziandone criticità e successi. 
    - presentazione delle altre opportunità di finanziamento sul tema: Clean Sky 2 e Shift2Rail.
    Il programma, ulteriori dettagli e il modulo di iscrizione sono disponibili sul sito di APRE.
  • 22 ottobre 2019 – Roma: Infrastrutture di Ricerca
    La giornata prevede:
    - presentazione delle opportunità di finanziamento del Programma di lavoro Infrastrutture di Ricerca (comprese le eInfrastructures) di Horizon 2020 per l’anno 2020.
    - aggiornamento sul processo in corso e i prossimi passi verso la ESFRI Roadmap 2021.
    Il programma, ulteriori dettagli e i 2 moduli di iscrizione sono disponibili sul sito di APRE
  • 5 dicembre 2019 – Roma: Secure Societies - Protecting freedom and security of Europe and its citizens
    La giornata prevede:
    - presentazione degli ultimi bandi H2020 dedicati al tema
    - presentazione dei risultati della partecipazione italiana evidenziandone i punti di forza e di criticità
    - presentazione dedicata alla nuova call Artificial Intelligence
    - tavola rotonda volta a fornire una overview sul tema Sicurezza visto da differenti prospettive e diversi attori, tra cui le Law Enforcement Agencies, le organizzazioni internazionali etc.
    Il programma, ulteriori dettagli e il modulo di iscrizione sono disponibili sul sito di APRE.


APPROFONDIMENTI


Una nuova Commissione europea
La nuova presidente designata della prossima Commissione europea, eletta dal Parlamento europeo è Ursula von der Leyen.
Il ruolo della nuova Commissione europea sarà fondamentale nella definizione di Horizon Europe, il prossimo Programma Quadro europeo dedicato a ricerca e innovazione per il periodo 2021-2027, e delle priorità in ambito di cambiamenti climatici, tecnologici e demografici.
Ora spetta al Parlamento europeo l’approvazione della nuova Commissione nel suo complesso affinché quest'ultima possa entrare effettivamente in carica.
La conformazione della Commissione europea vede l’accorpamento dei settori ricerca, innovazione ed educazione che saranno gestiti dal nuovo commissario per “Innovation and Youth”. Attraverso una petizione, aperta fino all’8 ottobre e le cui adesioni al momento sono oltre 10.890, rappresentanti del mondo scientifico e accademico propongono una revisione del nome in “Education, Research, Innovation and Youth”, in quanto le aree di Education e di Research non risulterebbero rappresentate in modo esplicito, possibile segno di una conseguente maggiore propensione della nuova Commissione verso lo sfruttamento commerciale e l’innovazione a discapito di istruzione e ricerca.

APPUNTAMENTO CON L’OPEN SCIENCE


Save the date: Open Access Week: 21-27 ottobre 2019, Genova
L'Open Access Week è un evento internazionale dedicato alle tematiche della Scienza Aperta.
Il tema scelto dal Comitato organizzativo internazionale per il 2019 è: "Open for Whom? Equity in Open Knowledge".
Quest’anno anche Genova ospiterà la sua Settimana OA, proponendo diversi eventi, organizzati in sinergia dai diversi enti di ricerca del territorio ligure.
Il calendario delle iniziative sarà disponibile a breve.